Il CLab della Basilicata punta alla Smart Specialization Strategy

14 Maggio 2019

Il viaggio a bordo del camper del CLab Express prosegue a Potenza. L’università della città aprirà le porte al pubblico per raccontare le più importanti storie di impresa avviate sul territorio.

Sarà questa l’occasione per discutere del tema portante del Contamination Lab lucano: la Smart Specialisation Strategy (SSS). La progettualità imprenditoriale è tesa alla valorizzazione del territorio circostante. Ma la portata innovativa dell’idea risiede nel suo sviluppo sistematico.

Infatti le strategie di innovazione regionali devono valorizzare il territorio, gli ambiti produttivi specifici, le eccellenze della regione. Ma al contempo devono tenere in conto come queste realtà siano collocate in una cornice di mercato complessiva.

Il CLabUnibas ha dimostrato di essere portabandiera in quest’ambito disciplinare. Il percorso formativo rivolto ai partecipanti al programma è stata improntato all’acquisizione delle strategie di innovazione maggiormente legate al modello della Smart Specialisation Strategy.

Durante gli incontri con il pubblico, gli esperti del settore spiegheranno perché sia importante evitare la frammentazione delle iniziative imprenditoriali a favore invece di una loro messa a sistema.

Le risorse del territorio meritano di essere rafforzate fino a costituire un utile bagaglio di conoscenze per il territorio lucano. Ma per favorire l’obiettivo bisognerà incentivare il coordinamento a livello nazionale, in termini di progettazione, realizzazione e vaglio delle politiche imprenditoriali.

Sarà interessante scoprire i retroscena dei percorsi imprenditoriali più creativi del CLab lucano, un’occasione imperdibile per dialogare con i  protagonisti dell’economia locale.

 

©LucanoPz [CC BY-SA 4.0 (https://creativecommons.org/licensed/by-sa)]

Source: https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Panorama_Potenza.jpg