BioIMeD

La biopsia liquida rappresenta un innovativo target della medicina grazie alla quale è possibile individuare cellule tumorali direttamente nel sangue e il nostro dispositivo è in grado di automatizzarne l’intero processo combinando microfluidica e intelligenza artificiale.
Questa nuova analisi darebbe la possibilità di effettuare un elevato numero di esami (diagnostici e preventivi) altrimenti impossibili con il solo lavoro umano.
Il nostro sistema non solo offre alla comunità medica la possibilità di individuare precocemente e facilmente cellule tumorali circolanti nel sangue ma, riuscendo ad isolarle completamente, permette di eseguire ulteriori analisi per procedere con cure personalizzate per il singolo paziente.

Università di Trieste – CLab UniTS
Settore di appartenenza: 

Il nostro team

Simone Pennini: Chief Executive Officer, il cui compito sarà quello di gestire le operazioni complessive attraverso il coordinamento e l’adeguata allocazione delle risorse materiali e immateriali di cui dispone l’azienda. Sarà assegnato a lui il compito di interagire con partener esterni ed eventuali altri stakeholders.

Sara Renata Francesca Marceglia: Chief Scientific Officer, Il cui compito sarà quello di coordinare le attività di progettazione e attuazione delle sperimentazioni cliniche nonché quella di interazione con i professionisti coinvolti nei trials. Sarà inoltre responsabile di investigare eventuali applicazioni potenziali del nostro sistema.

Patrizio Agostino Accardo: Chief Operating Officer, a cui sono affidate attività di coordinamento e ottimizzazione delle attività operative e progettuali dell’azienda con l’obiettivo di renderle più efficaci e funzionali per il business.

Pierpaolo Pupa: Chief Technology Officer che si occuperà di sviluppare le tecnologie alla base dei nostri dispositivi ed in particolare gestirà l’implementazione del software.

Sara Guerrieri: direttore marketing strategico che si occuperà del lancio del prodotto, dell’analisi del mercato di riferimento e avrà il compito di supervisionare il direttore delle vendite al fine di ottimizzare le strategie di mercato.

Alessandro pellegrino: AI software engineer, è il responsabile dello sviluppo degli algoritmi di intelligenza artificiale per il riconoscimento di cellule d’interesse.